Mr and Mrs cat…

Chi mi conosce bene sa quanto io sia gattara dentro. Essere gattare e’ ben più complicato che avere semplicemente dei gatti in casa. Essere gattare significa andare in giro per il mondo e avere il bisogno di badare a dei gatti. Ad esempio, quando ero bambina, se c’era un gatto randagio nel giro di 200 km, state tranquilli che veniva da me a cercare coccole e cibo suscitando la rabbia delle mie nonne che tutto erano tranne che delle “animalare”.

Crescendo ho capito che i miei genitori non mi avrebbero mai preso un gatto così ho atteso il giorno in cui sono andata a vivere da sola. E’ stato cosi che, dopo poco, e’ arrivata Milu’. Era nata in gattile e aveva un anno: un anno passato in gabbia. Da quel giorno e’ stata con me; ha sopportato l’avvento del nostro secondo gatto (Marmocchio) e del cane con incredibile pazienza ma senza risparmiarsi soffiate e zampate (specie a Marmocchio).

Un altro capitolo importante della mia vita da gattara riguarda la sede di Via Soderini dove ho lavorato dal 2012 al 29 dicembre 2017. All’interno del parco di questa sede della Citta’ Metropolitana c’e un’antichissima colonia felina composta da circa 50 gatti. E’ stato così che io e Cristina, la mia collega, abbiamo conosciuto Signorina, una gatta abbandonata in colonia che, pian piano, ha iniziato a vivere in ufficio da noi. Ora Signorina vive a casa di mio zio e suo figlio, e’ il mio secondo gatto!

Tutta questa premessa per dire che i miei felini mi mancano da morire; pertanto, quando ho scoperto che a Hong Kong c’e un bar in cui vivono liberi alcuni gatti, mi ci sono precipitata subito. In questo preciso momento sono qui a scrivere queste quattro righe supervisionata da loro! Il bar si trova presso il Po Ming Building 2-6 Foo Ming Street, Causeway Bay. Per entrare bisogna togliersi le scarpe (meno male che sono fresca di pedicure!) e disinfettarsi le mani. Una volta superato l’ostacolo delle scarpe, il gioco e’ fatto. Io ho preso un semplice Jasmine Tea ma fanno anche piatti più elaborati. It’s up to you!! Adesso mi spupazzo ancora un po’ i pelosi e poi vado a fare un altro giro qui intorno, possibilmente senza ripetere la sfacchinata di ieri in cui sono arrivata a piedi a The Peak camminando in totale 18 chilometri!

Qui dalla Cina e’ tutto. Passo e chiudo!

7 pensieri su “Mr and Mrs cat…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...